CALPREM N12

 

Intonaco premiscelato a base di calce e leganti idraulici ad applicazione meccanica o manuale

Descrizione

CALPREM N12 è una malta premiscelata in polvere, per intonaci interni ed esterni, confezionata miscelando del purissimo fiore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900° C, leganti idraulici, e inerti calcarei selezionati per purezza e arco granulometrico.

Usi e modalità applicative

CALPREM N12 si applica come i tradizionali intonaci “civili” direttamente su qualsiasi tipo di sottofondo, anche misto, privo di polvere, residui di disarmanti o efflorescenze, purché si garantisca la sua ottimale adesione. Inumidire sempre il supporto prima dell’applicazione. Si spruzza con le normali macchine intonacatrici; per l’applicazione a mano è consigliabile impastarlo con il frustino a trapano. Si consiglia di mantenere gli spessori applicativi inferiori ai 2 cm, nel caso siano richiesti valori maggiori è bene ottenerli per strati successivi, opportunamente, intervallati. Il ciclo finale di frattazzatura a umido favorisce le migliori condizioni di idratazione dell’intonaco. La malta consente un ampio margine di lavorazione: sono comunque sconsigliate le condizioni estreme di temperatura sotto i 5°C e in presenza di pioggia o sole battenti. Su supporti assorbenti è opportuno realizzare un rinzaffo.

Caratteristiche

  • Tipo di malta: malta per scopi generali per intonaci interni/esterni GP EN 998-1
  • Aspetto: polvere
  • Granulometria max: 1,2 mm
  • Resa teorica: 14 kg/m2 per centimetro di spessore
  • Confezione: in sacchi da 30 kg su pallet da 1,62 t oppure sfuso in silo

Principali dati tecnici

  • Acqua di impasto: 23% circa
  • Massa volumica apparente del prodotto in polvere: 1370 kg/m3 ± 3%
  • Resistenza a compressione a 28 gg: Categoria CSII a norma EN 998-1
  • Coefficiente di diffusione del vapore acqueo: µ= 8,9
  • Reazione al fuoco: classe A1
  • Adesione al supporto: 0,2 N/mm2 FP:B
  • Assorbimento d’acqua: W0
  • Conducibilità termica: λ = 0,47 W/mK (valore tabulato)
  • Durabilità (gelo/disgelo): NPD

Note

Conservare in luogo fresco e asciutto. Adoperare acqua pulita per l’impasto. Operare a temperature comprese tra + 5°C e + 35°C, in assenza di forte vento o pioggia; non applicare su superfici gelate. Il prodotto contiene tutte le materie prime opportunamente predosate, necessarie per ottenere un impasto di ottima qualità; si sconsiglia pertanto l’aggiunta di altre sostanze.

Voce di capitolato

Fornitura e messa in opera di malta da intonaco, per uno spessore di circa ... cm, su pareti verticali orizzontali interne ed esterne, tirato in piano a frattazzo, con malta preconfezionata composta da una miscela di inerti carbonatici selezionati in un arco granulometrico compreso tra 0 e 1,2 mm, ottenuti dalla macinazione di rocce calcaree sarde, purissimo fiore di calce, ottenuto dalla cottura di rocce calcaree sarde a circa 900° C, e leganti idraulici (tipo malta “CALPREM N12”, prodotta dalla PREMIX Srl) con un coefficiente di permeabilità al vapore acqueo “μ” minore di 9; stesa ad una o più riprese, esclusi i ponteggi fissi, compresi i ponteggi provvisori e di servizio.

DOWNLOAD

  PDF ITALIANO              

  PDF FRANCESE